Comune di San Gemini
wifi Comune di San Gemini
A- A+ A
Home » News » PACEM in TERRIS - San Gemini 23/24 Maggio 2015 -
19 Maggio 2015
PACEM in TERRIS - San Gemini 23/24 Maggio 2015 -
immagine PACEM in TERRIS - San Gemini 23/24 Maggio 2015 -
Clicca per ingrandire

Il Comune di San Gemini, in collaborazione con la Parrocchia, la Pro Loco  e le Associazioni locali,  organizzano la manifestazione denominata “Pacem in terris”  per il giorno 24 maggio 2015 -  inizio alle ore 16,00 presso la P.zza San Francesco di San Gemini -  con la ambiziosa finalità di  promuovere la pace e l'integrazione  tra i popoli e sensibilizzare la cittadinanza ed il pubblico partecipante verso tali, attuali temi.

Il programma della manifestazione prevede :

La “Corsa della Pace

Staffetta con i podisti della Associazione Runners di San Gemini, scortati dal locale Moto Club e dalla Croce Rossa,  partirà da Assisi – P.zza della Basilica di S. Francesco,  ore 11,00 – e toccherà, attraversandone il Centro, i Comuni di  Spello, Cannara, Bevagna, Montefalco, Gualdo Cattaneo, Giano dell'Umbria, Massa Martanna, Acquasparta.

Il dibattito con testimonianze di pace

Si svolgerà nella Piazza San Francesco di San Gemini, a partire dalle ore 16,00 fino all'arrivo degli staffettisti della “Corsa della pace” che accenderanno un braciere simbolo di sport e di unione dei popoli.

Coordinati da Stefania Parisi, interverranno sul palco: Claudia Francardi ed Irene Sisi dell'Associazione Ami Caino Abele, Amal Hazen, Diego Raggi, Maria Possenti della Fondazione Veronesi.

I Piccoli Bandierai di San Gemini, la Banda Musicale Città di San Gemini, gli Sbandieratori di San Gemini, i gruppi teatrali Cinciallegro e Masca Ridens arricchiranno l'evento  con i propri contributi.

A partire dalle ore 20,00, sarà possibile degustare piatti tipici delle varie etnie presso i ristoratori di San Gemini.

Il Comune di San Gemini, in occasione della manifestazione "Pacem in terris" del 23 e 24 maggio 2015, invita tutti  i cittadini ad esporre, dalle proprie abitazioni, la bandiera della pace, come segno di adesione all'iniziativa e per contribuire alla bellezza scenografica del Paese.

download
download